REUNION

un piccolo lembo di Francia

Nell’Oceano Indiano, oltre il Madagascar e a 35′ di volo da Mauritius, troviamo Reunion (2500 km2) dove convivono, in un “gustoso” cocktail, più razze: Francesi, Cinesi, Africani, Indiani.

Seducente terra di forti contrasti, con paesaggi lussureggianti, spiagge coralline, luoghi desertici e montagne (3.060 mt.), cascate e laghetti naturali, ben 18 microclima e un vulcano – il Pitou de Fournaise (2.600 mt. attualmente attivo) -, consente oltre al soggiorno balneare, di praticare innumerevoli attività sportive: sub, pesca di altura, parapendio, trekking e marce rilassanti attraverso sentieri incontaminati.

A Ovest, per circa 30 km. di costa protetta da una barriera corallina, sono concentrate le strutture balneari con ampie spiagge e al centro la “St. Tropez” dell’Oceano Indiano: St. Gilles les Bains, con il suo porto, tantissimi ristorantini che propongono la cucina Creola, Francese, Cinese e Indiana, il casinò, discoteche, bar, piano bar, scuole di Sub.  Adatta ad una clientela attiva, curiosa e alla ricerca di luoghi sicuri al riparo da pericoli sanitari e di altro genere.

scheda tecnica

  • lingua: FRANCESE;
  • clima: Maggio/Novembre, secco – Dicembre/Aprile, umido, possibilità cicloni;
  • temperatura: 15-35 gradi. In montagna, di notte 0 gradi;
  • documenti: CARTA DI IDENTITA’;
  • fuso orario: + 3 ore (ora legale + 2 ore);
  • vaccinazioni: NESSUNA;
  • valuta:  Euro

reunion_a_la_carte

REUNION A LA CARTE


reunion_trekking_mare

REUNION TREKKING + MARE


reunion_vista_alto

FOTO