VIA FRANCIGENA – da Aosta a Pavia

 Ripercorrere in bici una delle vie seguite dagli antichi pellegrini verso Roma alla ricerca delle tracce di un passato così lontano eppure ancora vivo per chi sa guardare: ecco ciò che aspetta coloro che sceglieranno questo viaggio ricco di sorprese e di paesaggi quanto mai vari e mutevoli: si spazia dal superba cerchia delle Alpi che circonda Aosta, elegante e nobile città ricca di resti romani, alle colline ed ai laghi morenici della zona di Ivrea con la sua Serra, fenomeno unico in Italia, dalle risaie del Vercellese popolate di uccelli, alle dolci pianure della Lomellina dove sorge Vigevano con la sua splendida piazza, dall’ambiente fluviale del Parco del Ticino imperdibile per chi ama la natura, fino a raggiungere, dulcis in fundo, Pavia, con la sua Certosa immersa nel verde della Lombardia

partenze individuali (minimo 2 persone)

ogni sabato dal 19 Marzo al 15 ottobre (altre date, minimo 4 persone)

 

1°g
AOSTA – Arrivo individuale, sistemazione in hotel, consegna bici, pernottamento;
2°g AOSTA-CHATILLON-/VINCENT –  bici km 35. – su e giù lungo la prima parte della Val d’Aosta, lungo il fiume Dora (inizialmente su pista ciclabile), tra superbe montagne. Si potrà visitare il castello di Fenis, uno dei più belli della regione;
3°g CHATILLON/ST. VINCENT-PONT ST. MARTIN – bici km 30 – percorso leggermente ondulato. Consigliamo la visita dei castelli di Arnad  e Donnas, la spettacolare fortezza di Bard, che da sola vale il viaggio. Quindi, sulla strada percorsa dagli antichi romani fino a Pont St. Martin dove troviamo ancora uno dei ponti costruiti dagli ingegneri dell’epoca
4°g PONT ST. MARTIN-IVREA-LAGO DI VIVERONE – bici km 51: lasciamo la Val d’Aosta ed entriamo in Piemonte. Percorso facile. Sosta a Ivrea già patria del computer. Visita al Castello consigiata. Proseguimento per il  lago di Viverone;
5°g VIVERONE-VERCELLI – bici km 55 – percorso pianeggiante tra campi di riso, tipici di questa zona della regione, aironi ed alti uccelli da Maggio ad Agosto. Si attraverserà il Bosco della Partecipanza, ultimo residuo dell’antico enorme bosco che ricopriva tutta la zona sin dai tempi dei romani, e dall’abbazia di Lucedio. Si termina a Vercelli, cittadina famosa per l’artigianato dell’argento:
6°g VERCELLI-VIGEVANO – bici km 40 –  Ancora in pianura. Lasciamo il Piemonte ed entriamo in Lombardia. Pedaliamo nella Lomellina, una fertile pianura con campi di riso. Lungo la strada incontriamo la zona dove si svolse la battaglia di Palestro nella seconda guerra d’indipendenza il 31 maggio del 1859  tra austriaci e piemontesi. La nostra destinazione è Vigevano, il suo castello Sforzesco e la famosa ed elegante Piazza Ducale che risale al 1492.
7°g VIGEVANO-PAVIA – bici km 43 – lungo il fiume Ticino e il suo parco naturale, uno dei meglio preservati in Italia; acque pulite e ombrosi alberi fino a un ponte “di barche”. Prima di arrivare a Pavia ecco  la Certosa, che merita una fermata per ammirare la chiesa e il monastero. La città di Pavia ci aspetta con il suo famoso ponte coperto e il suo centro storico.
8°g

PAVIA – prima colazione e termine viaggio,

alternativa:  5 giorni/4 notti

1° g   IVREA-VIVERONE – bici km. 16 
2° g   VIVERONE-VERCELLI – 
bici km. 55
3° g   VERGELLI-VIGEVANO –
 bici km. 40
4° g   VIGEVANO-PAVIA – 
bici km. 43
5° g   PAVIA – prima colazione, termine del viaggio

Via-Francigena

          quote per persona:

a) 8 giorni/7 notti:

  • €   725  in camera doppia;
  • €   870  in camera singola;
  • €     50  assicurazione, compreso annullamento

b) 5 giorni/4 notti

  • €  450  in camera doppia
  • €  540   in camera singola
  • €    35  assicurazione, compreso annullamento

supplementi:

  • €  85  noleggio bici
  • €  25  al giorno per supplemento mezza pensione

le quote comprendono:

  • Pernottamenti in alberghi 3/4 stelle;
  • prima colazione a buffet
  • trasporto bagagli;
  • documenti di viaggio (road book in italiano e cartine del percorso)
  • assistenza 24 h.

le quote non comprendono:

  • Il viaggio per raggiungere le località di ritrovo e ritorno
  • i pranzi e le cene
  • le visite e gli ingressi
  • le mance
  • gli extra in genere di carattere personale
  • tutto quanto non specificato sotto la voce “la quota comprende”

PONT-SAINT-MARTINLAGO-VIVERONEVIGEVANOIVREAFENISArnad-castello-valleiseCASTELLO-VIVEVANO

 

[ddfm1]